L’Association for Assessment and Accreditation of Laboratory Animal Care International, o AAALAC, è un’organizzazione privata senza scopo di lucro che promuove il trattamento umano degli animali nella scienza attraverso programmi di accreditamento e valutazione volontari. Il programma è iniziato nel 1965, quando i principali veterinari e ricercatori hanno organizzato l’American Association for Accreditation of Laboratory Animal Care, o AAALAC. Nel 1996, AAALAC ha cambiato il suo nome in Association for Assessment and Accreditation of Laboratory Animal Care International (AAALAC International). Il cambio di nome riflette la crescita dell’organizzazione in altri paesi e il suo impegno a migliorare le scienze della vita e la cura degli animali di qualità in tutto il mondo. Oggi, più di 900 organizzazioni in tutto il mondo sono accreditate.

Oltre a soddisfare tutte le normative locali e nazionali applicabili, le istituzioni accreditate AAALAC devono anche dimostrare di raggiungere gli standard delineati nella Guida per la cura e l’uso degli animali da laboratorio (Consiglio nazionale delle ricerche, 1996). Gli standard nella Guida vanno al di là di quanto richiesto dalla legge. Un libro, La Guida per la cura e l’uso degli animali da laboratorio serve come standard di base rappresentato dall’accreditamento AAALAC. La Guida è scritta dal Consiglio Nazionale delle Ricerche dell’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti.

Nel 2014, PETA ha pubblicato uno studio che ha rilevato che i laboratori accreditati AAALAC avevano più violazioni della cura degli animali rispetto ai laboratori non accreditati dal gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.