Fedeli al loro nome comune, i coleotteri Longhorn Flower (famiglia Cerambycidae, sottofamiglia Lepturinae) si trovano sui fiori dove si nutrono di polline e nettare. Hanno una particolare affinità per i fiori di ombrella prodotti i miei membri della famiglia carota / prezzemolo / sedano (Apiaceae, precedentemente Umbelliferae). Guardo sempre da vicino pizzo della regina Anna, che è dove ho trovato il coleottero scapolo mostrato all ” inizio di questo rapporto e la coppia cavorting mostrato di seguito. I coleotteri Flower longhorn sono considerati impollinatori di piante anche se poco si sa dell’entità del loro impatto.

Coleottero Longhorn fiore

La maggior parte delle specie di coleotteri longhorn fiore hanno corpi piuttosto stretti e gambe molto lunghe. Condividono anche il tratto familiare con altri cerambicidi di avere antenne molto lunghe. Tuttavia, non ho idea del perché siano chiamati ” longhorn “piuttosto che” longhorned ” come tutti gli altri membri della famiglia cerambycid. Forse il primo esemplare tipo mancava un’antenna (coleotteri unicorno?). O c’è una regola singolare per i nomi comuni delle sottofamiglie.

Sul lato positivo, i coleotteri longhorn flower non invocano la paura e il disgusto legati a certi miscredenti familiari come lo scarabeo longhorned asiatico (Anoplophora glabripennis) (ALB); il bambino manifesto di famiglia de facto negli ultimi anni. Naturalmente, ALB si comporta male perché è nuovo per i nostri alberi nordamericani. Non c’erano offerte darwiniane live e let live perché ALB non si è co-evoluto con i nostri alberi e viceversa. Difficilmente una giustificazione per la cerambicidafobia ad ampia base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.