Pianifica, pianifica e pianifica di più

Il primo ordine del giorno mentre ti stai preparando per andare in campeggio con un bambino è quello di garantire che il tuo bambino sia sano e non stia dentendo o attraversando uno scatto di crescita. Queste cose sono abbastanza difficili da affrontare a casa. Una volta che sei a posto, inizia mappando ogni pasto. Prepara un kit di pronto soccorso per bambini con Tylenol e intrattenimento per bambini adatti all’età del tuo bambino. Inoltre, non è una cattiva idea fare una pratica nel tuo cortile in modo che tu e il bambino possiate avere un’idea di co-dormire in una tenda.

Scegli il campeggio giusto

Man mano che il tuo bambino invecchia e acquisisci esperienza e sicurezza in campeggio con un bambino, puoi avventurarti più lontano, ma attenersi a campeggi relativamente vicini a casa (o almeno vicino a una città) quando hai iniziato. Scegli un campeggio con servizi come bagni curati in modo da poter facilmente buttare via i pannolini sporchi e avere accesso all’acqua corrente. Vai con un sito che ha un sacco di ombra e uno che è abbastanza lontano da altre persone, così il tuo bambino non sveglierà tutti gli altri se sono pignoli nel bel mezzo della notte.

Ottenere un XL Tenda

Jesse Davis/ Flickr

Anche se solo tre di voi, si vorrà una tenda che vi darà un sacco di spazio per stendere e si adattano a tutti il vostro bambino essentials, più alcuni extra che può aiutare tutti a dormire meglio. Alcuni genitori optano per una culla portatile per mantenere il bambino più alto dal pavimento, mentre altri potrebbero andare con un lettino più compatto. Qualunque dormiente tu decida, provalo per alcuni mesi prima del viaggio, così il tuo bambino ha familiarità con esso. È anche una buona idea posare un tappetino per isolare la tenda.

Rock Diaper Changes

È praticamente come al solito se si campeggia vicino a un bagno dove è possibile smaltire i pannolini sporchi. Tenere traccia di quanti pannolini e salviette si passa attraverso in un giorno normale a casa e imballare di conseguenza (meglio ancora, portare extra in caso di incidenti). Porta un fasciatoio pieghevole in modo da avere una superficie pulita per cambiare il bambino quando esci sui sentieri. Se non c’è spazzatura in giro, devi seguire le regole di Leave No Trace e portare i rifiuti con te. Per smaltire gli oggetti sporchi, mettere il pannolino e salviette in un sacchetto di panino, roba che in una chiusura lampo più grande, e mettere tutto in una scatola di orso—anche se non siete in paese orso. I pannolini di stoffa sono leggermente più complicati, ma non impossibili. Una buona opzione middle-of-the-road è quello di ottenere coperture riutilizzabili con fodere compostabili; lavare e appendere-asciugare le coperture e seppellire le fodere.

Sii flessibile

Forse sei abituato—e preferisci—a sgrossarlo in campeggi remoti lontani dalla civiltà e dai servizi. Ma quando hai un bambino al seguito, un campeggio attrezzato o anche un set-up glamping potrebbe essere la soluzione migliore. Non devi fare il lusso a cinque stelle. Un sacco di campeggi hanno yurte bare-bones e tende di tela che vi equipaggiare con le basi per rendere il campeggio con un bambino più facile per tutti. Lo stesso vale per la regolazione escursioni (tenerli relativamente breve e ombreggiato), la connettività (non andare off-the-grid), e anche la lunghezza del viaggio (prepararsi per la possibilità che potrebbe essere necessario tagliare corto). Il giorno del viaggio, colpire la strada a destra prima o durante il pisolino, in modo da non arrivare in un nuovo ambiente con un bambino esausto.

Guarda il Temps

Mali Mish/ Flickr

Il controllo della temperatura è uno dei fattori più preoccupanti per i genitori in campeggio con un bambino. Le temperature possono precipitare dal caldo al freddo e l’estremo può essere dannoso per un bambino. Proprio come con gli adulti, la chiave è quella di strato correttamente. Porta pezzi che si avvicinano alla pelle, strati intermedi per il calore e strati esterni per proteggere dagli elementi. Bunting borse o tute in pile sono grandi per dormire attraverso notti fredde, come sono cappelli lavorati a maglia e guanti. Guardare fuori per fresco, pelle umida che potrebbe indicare la temperatura del vostro bambino è immersione. Overdressing può essere una preoccupazione troppo, in modo da pianificare per svegliarsi per tutta la notte e controllare il vostro bambino. Per il campeggio caldo, portare vestiti di colore chiaro, un ventilatore portatile e telo per coprire la tenda, che mantiene più fresco. Co-dormire è un buon modo per tenere sotto controllo la temperatura del tuo piccolo per tutta la notte.

Attrezzarsi

Kevin Dinkel/ Flickr

Una volta che hai tutti i tuoi attrezzi da campeggio per adulti sotto controllo (quel proiettore sarà super comodo per i cambi di pannolini notturni), aggiungi alcuni elementi essenziali specifici per bambini. La vostra lista esatta di imballaggio varierà a seconda delle esigenze della vostra famiglia, ma tutti potranno beneficiare di avere un marsupio zaino per escursioni a piedi, un box, e una stufa a propano per il riscaldamento di bottiglie e acqua bollente. Altri attrezzi che i genitori giurano includono il sedile Bumbo (ottimo per uscire e mangiare) e un solido passeggino all’aperto come Thule Urban Glide 2. Per i vestiti a strati, controlla il negozio online Weared Wear di Patagonia per offerte dolci su oggetti usati delicatamente.

Bumbo pavimento Sedile

Thule Urban Glide 2.0 Passeggino da jogging

Bambini& Usura per bambini

Proteggi saggiamente

La protezione solare e lo spray per insetti non sono raccomandati per i bambini più piccoli (6 mesi e oltre per la protezione solare e 2 mesi e oltre per lo spray per insetti), quindi se sei in campeggio con un piccolo umano, dovrai affidarti interamente a vestiti e altre forniture Porta pantaloni che possono essere infilati in calze, camicie a maniche lunghe e un buon cappello con un lembo di sole. Per i bambini di sei mesi e più, guardare a filtri solari naturali, senza profumo. Tra i tanti fantastici prodotti da campeggio eco-compatibili là fuori, Thinkbaby è un’ottima opzione SPF 50+, ed è sicuro per la barriera corallina quando si accampano in riva al mare. Tieni gli insetti lontani dal tuo campeggio accendendo candele alla citronella e assicurati di avere un daybed o un box a rete per proteggere il tuo piccolo durante i pisolini.

Thinkbaby Protezione solare sicura SPF 50 +(6 oz.)

Considera un viaggio in campeggio di gruppo

Molti genitori che amano il campeggio con un bambino dicono che gli piace stare insieme. Piano di uscire con un ” altra coppia con i bambini, e si può contare su ogni altro se le cose vanno male e hanno uno scoppio insieme il resto del tempo. E ricorda: i bambini sono resistenti. Un po ‘ di sporcizia non farà male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.