Risposta di Padre Ben Lehnertz, Parrocchia cattolica della Sacra Famiglia, Orlando, 19 maggio 2017.
Chiesto da Valeria, una studentessa di 7 ° grado alla Holy Family Catholic School, Orlando.

Per avere una corretta comprensione di questa domanda dobbiamo capire cosa intendiamo quando parliamo dell ‘” anima “di un animale e del” cielo.”

Gli animali hanno anime, ma non lo stesso tipo di anime che hanno gli umani. Questa è la stessa ragione per cui non si ha il proprio cane battezzato, confermato o dato la Santa Comunione.

Di solito pensiamo al Paradiso come a un luogo fisico di felicità suprema e totale, ma ricordiamo che il paradiso è molto di più, è oltre la nostra immaginazione, ! È prima di tutto lo stato della propria anima in perfetta comunione con Dio – la gioia più grande possibile. Gli esseri umani godranno del più alto livello possibile di comunione con Dio – anche più alto degli angeli.

Nel Catechismo della Chiesa Cattolica (CCC), la Chiesa ci dice che tutta la creazione sarà redenta – anche gli animali, le piante e gli elementi! L’intero universo!!!

Per concludere, Papa Francesco ha detto: “La vita eterna sarà un’esperienza condivisa di timore reverenziale, in cui ogni creatura, risplendente trasfigurata, prenderà il suo giusto posto e avrà qualcosa da dare a quei poveri uomini e donne che saranno stati liberati una volta per tutte.”

Ecco alcuni riferimenti se vuoi cercare un po’.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica (CCC) lo mette così nei paragrafi 1042-1043:
“Alla fine dei tempi, il Regno di Dio verrà nella sua pienezza. Dopo il giudizio universale, i giusti regneranno per sempre con Cristo, glorificato nel corpo e nell’anima. L’universo stesso sarà rinnovato At In quel momento, insieme alla razza umana, l’universo stesso, che è così strettamente legato all’uomo e che raggiunge il suo destino attraverso di lui, sarà perfettamente ristabilito in Cristo.”La Sacra Scrittura chiama questo misterioso rinnovamento, che trasformerà l’umanità e il mondo,” nuovi cieli e nuova terra.”

(Apoc 21:1] Sarà la realizzazione definitiva del piano di Dio di portare sotto un solo capo “tutte le cose in cielo e sulla terra.”

Si prega di notare che il Catechismo offre molte citazioni scritturali per aiutarci a capire perché crediamo in ciò in cui crediamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.