LineTop

Circa 12.000 anni fa, il clima del mondo si riscaldò,ponendo fine all’ultima era glaciale. Di conseguenza, gli animali di grossa selvaggina su cui vivevano i Paleo – indiani si estinsero circa 10.500 anni fa,costringendo le persone a cambiare il modo in cui si guadagnavano da vivere. Questo fu l’inizio delperiodo archaico, che durò circa 7.000 anni. Molti siti di periodo arcaico sono stati trovati inNashville.

Il cambiamento climatico ha permesso alle foreste di crescere in molte aree, tra cuitennessee. Animali da gioco più piccoli come orso, cervo, coniglio, tacchino selvatico e altri trasportati nel nuovo ambiente. Le foreste producevano anche noci commestibili, frutta, radici, bacche e altre piante. Il popolo arcaico cacciava questi animali e raccoglieva queste piante percibo.

Un atlatl

Cacciatore del periodo arcaico che utilizza un Atlatl

punti arcaici

Punti proiettili arcaici della contea di Cannon, Tennessee

I cacciatori arcaici usavano un’arma da lancio chiamata anatlatl. Questo era un manico di legno scanalato da tre a seipiedi lunghi. Un pezzo di osso o corno formava un gancio su un’estremità. Per usare l’atlatl, un cacciatoredovrebbe deporre una lancia sul manico con l’estremità smussata contro il gancio. Afferrando la manigliae alzando il braccio di lancio dietro la testa, lanciò la lancia portando rapidamente il braccio in avanti, rompendo il polso alla fine del lancio per liberare la lancia dal manico. L’atlatl ha avuto l’effetto di aumentare la lunghezza del braccio del cacciatore, aggiungendoforza al suo tiro.

Il Popolo arcaico viveva in piccoli villaggi di circa 15 o 20 case. Hanno costruito le loro case tagliando piccoli alberi di alberello di circa sei pollici di diametro,che sono stati poi collocati in posizione verticale nel terreno in un modello circolare. Gli alberi erano piegati fino a quando non si incontrarono in cima. Coprendo questo quadro con stuoie o fogli intrecciati dibarco ha fatto una piccola casa a forma di cupola. L’illustrazione seguente è una ricostruzione drawingof una casa d’epoca arcaica scavata in un sito nel sud Medio Tennessee.

 casa arcaica
Casa d’epoca arcaica (dal sito Bailey, Charles Bentz, Jr.)
 Un periodo arcaico shell Mound

Shell Mound a Clee’s Ferry a Nashville

I villaggi arcaici erano solitamente situati vicino a un fiume o un torrente. Pesce ele conchiglie raccolte dai fiumi e dai torrenti erano un’importante fonte di cibo. Moltivillaggi sono stati abitati per lunghi periodi, a volte centinaia di anni. Le persone gettarono i resti dei loro pasti di molluschi su mucchi lungo le rive del fiume o del torrente. Nel corso degli anni questi cumuli di conchiglie potrebbero crescere fino a coprire diverse centinaia di piedi quadrati. Diversi tumuli di grandi dimensioni esistono ancora lungo il fiume Cumberland nelle vicinanze di Nashville.

Gli arcaici fabbricavano utensili in pietra, osso e legno. Fabbricavano vestiti con pelli di animali e tessevano fibre vegetali in cesti, stuoie e vesti. La maggior parte degli alimenti sono stati bolliti in cesti a tenuta d’acqua. Far cadere le rocce roventi nel cesto avrebbe portato rapidamente l’acqua a ebollizione. Hanno anche cucinato su fuochi aperti e nelle fosse di torrefazione. Durante il periodo arcaico successivo la gente ha iniziato a fare ceramiche.

Le reti commerciali a lunga distanza iniziarono durante il periodo arcaico. Persone in Tennessee scambiati per il rame dalla regione dei Grandi Laghi e grandi conchiglie marine dalla costa del Golfo. Hanno usato questi materiali per realizzare perline, ciondoli e altri ornamenti.

Fondo riga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.