Questo articolo copre la versione Canon di questo argomento. Clicca qui per l'articolo di Wookieepedia sulla versione Legends di questo argomento.
Per altri usi, vedi Stormtrooper (disambigua).
Cacciatore di teste Z-95.jpg

Contenuto si avvicina. Leia, Principessa di Alderaan, da un certo punto di vista: L’impero colpisce ancora, Ultimate Star Wars, Solo: A Star Wars Story La Guida ufficiale, Manuale d’officina TIE Fighter proprietari, Star Wars Busto Collection 2-class.

Parti di questo articolo sono state identificate come non più aggiornate.

Aggiornare l’articolo per riflettere gli eventi recenti e rimuovere questo modello al termine.

Han1 modificato.jpg

Scusa per il casino.

Questo articolo o sezione deve essere ripulito per conformarsi a uno standard più elevato di qualità dell’articolo.

Si prega di seguire le linee guida nel Manuale di stile e completare questo articolo al più alto livello di qualità prima di continuare su altri articoli. Rimuovi questo messaggio al termine.

“Siete assaltatori. Tu sei l’arma più acuta nell’arsenale dell’Imperatore. Non deluderlo. Non deludermi.”- Alecia Beck

Gli Stormtroopers, soprannominati “bucketheads” e conosciuti anche come Stormtroopers Remnant dopo la battaglia di Endor, erano i soldati di fanteria dell’Impero Galattico. I membri del Corpo Stormtrooper dell’Esercito Imperiale servirono in prima linea come truppe d’assalto d’élite, e la loro fedeltà all’Impero fu assoluta come risultato del loro addestramento. L’armatura stormtrooper che indossavano consisteva di piastre plastoidi bianche sopra un guanto nero, e la loro arma standard era il fucile blaster E-11. Oltre al soldato standard, varie unità specializzate come scout troopers e snowtroopers comprendevano i ranghi del Stormtrooper Corps.

Gli Stormtroopers servirono l’Impero fin dal suo inizio alla fine delle Guerre dei Cloni, quando il Signore dei Sith Darth Sidious si dichiarò Imperatore Galattico. La Repubblica Galattica fu soppiantata dall’Impero, e i clone troopers che formavano la spina dorsale del Grande Esercito della Repubblica divennero la prima generazione di stormtroopers Imperiali. Durante i primi anni dell’Era imperiale, l’operazione di clonazione su Kamino fu chiusa mentre l’Impero si rivolgeva alla coscrizione e al reclutamento per riempire i ranghi degli stormtrooper. I restanti cloni furono ritirati dal servizio a causa del loro rapido invecchiamento, la loro eredità ereditata da umani nati naturali che furono anche addestrati a rendere totale fedeltà all’Imperatore e al suo Nuovo Ordine.

Gli Stormtroopers erano diffusi in tutta la galassia durante il regno dell’Imperatore, dalla capitale imperiale di Coruscant nei Mondi Centrali, ai pianeti occupati come Lothal e Tatooine nei Territori dell’Orlo Esterno. Combatté molte battaglie contro le forze dell’Alleanza per ripristinare la Repubblica durante la Guerra civile Galattica, tra cui la battaglia di Scarif, la Battaglia di Hoth e la Battaglia di Endor. Poco prima della battaglia di Yavin, la principessa Leia Organa fu catturata dagli stormtroopers che servivano sotto Darth Vader, l’apprendista Sith dell’Imperatore. Tuttavia, Organa fu salvato da Luke Skywalker e Han Solo che, travestiti da stormtroopers, si infiltrarono nella prima Morte Nera. L’Imperatore stazionò una legione di stormtrooper su Endor per proteggere il generatore di scudi della seconda Morte Nera, anche se furono sconfitti dagli alleati Ewok dell’Alleanza.

Con la morte dell’Imperatore, il Consigliere dell’Impero Gallius Rax prese il controllo delle forze lealiste imperiali che si radunarono nel suo pianeta natale di Jakku per prendere posizione finale contro la Nuova Repubblica. Dopo aver perso la Battaglia di Jakku, l’Impero firmò gli Strumenti Imperiali di Resa e la Concordanza Galattica, e le sue forze stormtrooper furono di conseguenza smobilitate come parte dei termini di pace della Nuova Repubblica. Nonostante questo, un certo numero di resti imperiali continuarono a fare uso di stormtrooper come soldati o mercenari nell’Orlo Esterno, inclusa la fazione di Moff Gideon e i resti su Morak. Negli ultimi giorni dell’era della Nuova Repubblica, una nuova generazione di assaltatori emerse come soldati del Primo Ordine.

Storia

Origine

“Ho sentito che hanno chiuso le strutture su Kamino. Addestreranno l’ultimo gruppo di cloni e basta.”
” Ma è pazzesco. Chi proteggerà l’Impero?”
” Non lo so, Kicker. Ma non saremo noi. Impacchettiamo le vecchie stazioni Jedi e riportiamo tutto a Coruscant. Penso che i nostri giorni di combattimento siano finiti.”- “Ding” e “Kicker”

Gli Stormtroopers sono stati modellati sui clone troopers che hanno combattuto per la Repubblica Galattica durante le Guerre dei Cloni.

All’alba dell’Impero Galattico, la prima generazione di stormtroopers consisteva in soldati clonati che servivano la Repubblica Galattica durante le Guerre dei Cloni. Sotto la guida dei Cavalieri Jedi, i clone troopers combatterono gli eserciti droidi della Confederazione dei Sistemi Indipendenti in tutta la galassia. Sebbene fossero fedeli allo Jedi e alla Repubblica, i cloni furono segretamente programmati per obbedire all’Ordine 66, una direttiva militare che autorizzava la completa liquidazione dell’Ordine Jedi. Con l’eccezione di una manciata di sopravvissuti, compresi i generali Jedi Yoda e Obi-Wan Kenobi, la maggior parte dei Jedi furono uccisi dalle loro stesse truppe al comando di Darth Sidious, il Signore Oscuro dei Sith che controllava il Senato Galattico attraverso la sua persona pubblica del Cancelliere supremo Sheev Palpatine.

Soldati dell’Impero

“Se è una lotta che vuoi, spero che tu abbia portato una classe migliore di soldati rispetto a quegli stormtroopers.”
” Servono bene l’Impero, e ne ho molti.”
” Avrai bisogno di tutti.”- Rex e Alexsandr Kallus

Dopo le Guerre dei Cloni, le reclute umane soppiantarono i cloni nelle file degli stormtrooper dell’Impero Galattico.

All’indomani delle Guerre dei Cloni, i clone troopers furono inizialmente mantenuti dall’Esercito Imperiale che sostituì il Grande Esercito della Repubblica. Il Corpo Stormtrooper è stato istituito all’interno dell’esercito da un gruppo di ex commandos clone. Come stormtroopers, i cloni hanno imposto il regno di Darth Sidious come Imperatore Galattico durante i primi giorni dell’Era Imperiale. Non più in debito con l’autorità degli ufficiali Jedi che esercitavano moderazione nella guerra, gli stormtrooper utilizzarono tattiche brutali sotto la guida di ufficiali e governatori imperiali, sopprimendo il dissenso e imponendo il Nuovo Ordine dell’Imperatore sulla galassia conosciuta.

La fine delle Guerre dei Cloni, tuttavia, soddisfaceva l’unico scopo dietro la creazione di clone troopers. Inoltre, il loro processo di invecchiamento accelerato era solo un ulteriore incentivo per l’Impero a smantellare le sue unità clone a favore degli umani nati naturali. I ranghi del Corpo Stormtrooper si gonfiarono di coscritti e volontari che cercavano di portare avanti l’eredità dei cloni che erano stati glorificati attraverso la propaganda in tempo di guerra.

Con lo sviluppo della nuova macchina da guerra imperiale, l’armatura clone trooper è stata aggiornata. Durante il regno dell’Imperatore, gli stormtrooper furono usati per mettere in riga tutti i mondi separatisti rimasti. Col passare del tempo, gli stormtroopers sostituirono i soldati dell’Esercito Imperiale—la principale forza di fanteria del primo Impero, spesso costituita da forze di difesa planetarie locali arruolate nell’esercito Imperiale—come truppe da combattimento principali e forze di sicurezza, rendendo i soldati corazzati bianchi la spina dorsale delle forze di terra dell’Impero.

Con la mancanza di posti di lavoro e opportunità sulla scia delle guerre dei Cloni, i posteri sarebbero poi arrivati a criticare una “generazione senza scopo” come complice nel favorire la rapida militarizzazione e reclutamento della macchina da guerra imperiale. Tuttavia, diversi cloni rimasero in servizio per l’Impero Galattico, con alcuni che divennero istruttori nell’Accademia Imperiale, mentre un numero minore rimase in servizio attivo come il sergente “Crest” e il TX-828, che era ancora attivo dopo la battaglia di Yavin.

Come enforcer dell’Imperatore, Darth Vader ha esercitato l’autorità sugli stormtroopers.

Il Signore dei Sith Darth Vader comandò gli stormtroopers nella sua qualità di enforcer dell’Imperatore. Come altri servitori del regime imperiale, gli stormtrooper si riferivano a Vader con il titolo di lord. Come appreso dal Movimento Free Ryloth, la lealtà degli stormtrooper nei confronti del Signore dei Sith confinava con l’adorazione. Anche se Vader godeva di un rapporto con i suoi stormtroopers, Vader era ancora disposto a giustiziare le truppe sotto il suo comando come ha fatto con molti altri Imperiali. Durante il periodo di Rae Sloane come ufficiale junior, uno scherzo si diffuse tra i ranghi che Vader teneva solo gli stormtroopers sul ponte delle sue astronavi per trascinare fuori i corpi di coloro che aveva giustiziato. Tuttavia, lo scherzo perse rapidamente ogni umorismo, poiché l’ira di Vader divenne fin troppo reale per molti membri del personale Imperiale.

Alla fine, gli stormtroopers arrivarono a rappresentare il volto dell’Impero, ma i soldati furono contrastati da una crescente ribellione che cercò di ripristinare il dominio democratico nella galassia.

Guerra civile Galattica

“Stormtroopers? Qui? Siamo in pericolo. Devo dirlo agli altri. Oh, no! Mi hanno sparato!”- C-3PO

Gli Stormtrooper servirono nella Guerra civile Galattica, un conflitto che l’Impero alla fine perse.

La Battaglia di Scarif fu la prima grande vittoria ribelle della Guerra civile Galattica, tra l’Impero Galattico e l’Alleanza per ripristinare la Repubblica. Dopo la vittoria dei Ribelli a Scarif, Vader comandò un battaglione di assaltatori, che lo servirono lealmente, per catturare la corvetta alderaaniana Tantive IV della principessa Leia Organa su Tatooine. Stormtroopers sono stati utilizzati anche per arrestare dissidenti su numerosi mondi tra cui Akiva e Zeitooine. Gli Stormtrooper videro l’azione contro le forze Ribelli durante la battaglia di Hoth, la Ritirata del Mid Rim e la battaglia di Endor nel 4 ABY.

L’Impero cadde nella battaglia di Jakku, e con la sua sconfitta la mobilitazione degli assaltatori fu messa fuori legge.

Sebbene disorganizzati a seguito della vittoria dei ribelli a Endor, i lealisti imperiali si radunarono attorno a funzionari di alto rango come il Grand’ammiraglio Rae Sloane e l’ammiraglio della flotta Gallius Rax. L’Alleanza, dopo essersi dichiarata la Nuova Repubblica, dispiegò forze armate per sradicare le rimanenti roccaforti imperiali su mondi lontani come Uyter, Naalol e Akiva. Durante il Blocco di Ferro, Joval Rykk era un veterano di dieci anni del Corpo Stormtrooper, anche se non sentiva alcuna lealtà verso l’Impero. A questo punto, gli stormtroopers furono tolti presto dall’addestramento dell’Accademia. Mentre la guerra continuava, molti assaltatori furono catturati e inviati nella capitale della Nuova Repubblica di Chandrila come prigionieri di guerra. In un’occasione, il funzionario delle pubbliche relazioni della Nuova Repubblica Olia Choko ha personalmente impedito ai soldati della Nuova Repubblica di sfilare prigionieri stormtrooper per le strade di Hanna City. Più tardi, gli stormtrooper combatterono durante la liberazione di Kashyyyk e la battaglia di Jakku, la posizione finale dell’Impero in 5 ABY.

Mercenari

“L’Impero è andato, Mando. Tutto ciò che rimane sono mercenari e signori della guerra.”- Greef Karga, a Din Djarin

L’ascesa della Nuova Repubblica spinse gli stormtrooper verso i confini esterni della galassia dove trovarono lavoro come mercenari.

L’Impero capitolò formalmente alla Nuova Repubblica dopo la sconfitta delle sue forze lealiste su Jakku. Con la morte del Consigliere Rax e la fuga di Sloane nelle Regioni Sconosciute, il Gran Visir Mas Amedda rappresentò l’Impero alla firma della Concordanza Galattica. I termini del trattato di pace includevano la fine delle ostilità tra l’Impero e la Nuova Repubblica, la dissoluzione del governo imperiale e il divieto di reclutamento e addestramento degli assaltatori. Inoltre, l’Impero fu costretto a smantellare la sua rete di Accademie imperiali. Tuttavia, non tutti i resti dell’Impero aderirono alle condizioni del trattato. Anche se alcuni stormtroopers come Terex e Corlac disertarono i loro posti, le restanti forze imperiali su Jakku continuarono a combattere per diversi mesi, rifiutando di accettare la sconfitta dell’Impero.

Negli anni che seguirono la conclusione della guerra civile, tutto ciò che restava dell’ex Impero Galattico erano mercenari—”Stormtroopers Remnant”—e signori della guerra aggrappati alle ultime vestigia del potere imperiale nei Territori dell’Orlo Esterno dove la Nuova Repubblica deteneva poca influenza. Nonostante le restrizioni che la Nuova Repubblica impose all’Impero sconfitto, gli stormtrooper mantennero la loro armatura da battaglia mentre servivano con resti imperiali come la fazione di Moff Gideon o l’avamposto su Morak.

I resti imperiali impiegarono assaltatori mercenari per la sicurezza nonostante il trattato dell’Impero con la Nuova Repubblica.

Con 9 ABY, il resto di Gideon controllava una base imperiale sul pianeta Nevarro che era presidiata da stormtrooper e altri Imperiali. Un gruppo mercenario di stormtroopers fungeva anche da sicurezza per una struttura imperiale remnant nella città di Nevarro, dove fungevano anche da guardie del corpo per “il Cliente” e il dottor Pershing. Il cacciatore di taglie mandaloriano Din Djarin uccise molti assaltatori mentre salvava il trovatello sensibile alla Forza Grogu. All’indomani del fidanzamento, la tribù mandaloriana di Djarin fu quasi spazzata via dal resto imperiale, che occupò anche la città con i suoi assaltatori. Quando Djarin tornò a Nevarro con i suoi alleati per uccidere il Cliente, l’Imperiale e la sua guardia personale furono invece uccisi quando Gideon ordinò alla sua guardia personale dei soldati della morte di sparare nella cantina della città. Gideon fu poi rinforzato da un battaglione di assaltatori dalla base imperiale per riconquistare il Bambino da Djarin. Anche se il Mandaloriano ei suoi alleati furono costretti nelle fogne, alla fine trionfarono sugli stormtrooper, anche se la loro vittoria arrivò a costo dell’Ugnaught Kuiil e del droide assassino IG-11, quest’ultimo si era scarificato per eliminare un plotone di stormtrooper.

Anche se aveva perso il controllo di Nevarro, Gideon fuggì dal pianeta per guidare il suo rimanente dal suo incrociatore Classe 546, che molti stormtroopers e ufficiali imperiali erano di stanza a bordo. Mantennero anche il controllo della base imperiale di Nevarro fino a quando Djarin tornò per le riparazioni alla sua nave, la Razor Crest. Il Mandaloriano e i suoi alleati si infiltrarono nella base per farla esplodere, combattendo oltre gli stormtrooper per fuggire in tempo. Mentre fuggiva con il suo jetpack per proteggere Grogu, i suoi alleati, il magistrato Greef Karga, l’ex soldato d’assalto Cara Dune e “the Mythrol”, fuggirono dai soldati scout e dai combattenti TIE dell’Outland a bordo di un Marauder corazzato Trexler 906, eliminando tutti tranne due i caccia stellari fino a quando Djarin arrivò nella Cresta del Rasoio. Dopo che Djarin eliminò i due combattenti, lui e Grogu partirono per Tython.

Legacy

Blue-arrow.png Articolo principale: Stormtrooper (Primo Ordine)
Ranzar Malk: “Sì, beh, Mayfeld, è… è uno dei migliori triggermen che abbia mai visto. Ex tiratore scelto imperiale.”Din Djarin:” Questo non dice molto.”Migs Mayfeld:” Non ero uno stormtrooper, saggio.”- Ranzar Malk, Din Djarin e Migs Mayfeld

Le opinioni sulle abilità di combattimento degli stormtrooper e sulla loro qualità complessiva variarono considerevolmente sia durante il regno dell’Impero che dopo il suo collasso. Il comandante Alecia Beck ha elogiato gli stormtroopers, definendoli “l’arma più acuta” dell’Impero, e il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi una volta ha notato la precisione nelle loro abilità di precisione. L’agente Alexsandr Kallus ha difeso gli stormtroopers per la loro fedeltà all’Impero, mentre il Capitano dei Cloni Rex ha colto l’occasione per denigrarli come una classe inferiore di soldati rispetto ai cloni che hanno sostituito. Din Djarin ha anche tenuto gli stormtroopers in bassa considerazione, non essendo impressionato dal background militare di Migs Mayfeld nonostante l’assicurazione di Ranzar Malk che il veterano imperiale era abile nel tiro. Mayfeld, un ex cecchino che ha partecipato all’Operazione: Cinder, ha replicato che non era uno stormtrooper. Axe Woves, un mandaloriano che sosteneva Bo-Katan Kryze, derise gli stormtroopers che vedeva come privi di abilità nel tiro.

Durante l’era della Nuova Repubblica, gli stormtrooper del Primo Ordine emersero come la nuova generazione di soldati corazzati bianchi.

I resti imperiali che si ritirarono nelle Regioni Sconosciute si riorganizzarono come il Primo Ordine, raggiungendo uno degli obiettivi dell’Imperatore—distruggere l’Impero e poi ricostruirlo—sotto la Contingenza. Sfidando la Concordanza Galattica, il Primo Ordine reclutò e mobilitò nuovi assaltatori. I nuovi stormtroopers furono influenzati dalle idee di Brendol Hux, un ex comandante dell’Accademia Arkanis. Gli stormtroopers del Primo Ordine erano equipaggiati con armature più eleganti e armi potenti. Tra gli agenti dell’Ordine c’era Terex, che aveva servito come stormtrooper imperiale. L’ex comandante imperiale degli Stormtrooper Ruthford, che aveva servito sotto Darth Vader durante una battaglia contro i Benathy, servì come capitano nel Primo Ordine. Il capitano Ruthford si sarebbe ritrovato a vedere il Benathy ancora una volta, anche se questa volta ha servito sotto il nipote di Vader, Kylo Ren.

Formazione

“Cadetti, siete entrati in questa struttura da bambini. E tra poche settimane, partirete come soldati. Per il momento si completa la formazione, sarete pronti a servire il vostro imperatore.”- Cumberlayne Aresko

Gli Stormtroopers furono addestrati nelle Accademie imperiali e sottoposti a routine paralizzante.

A differenza dei loro predecessori, la maggior parte degli stormtroopers erano reclute non clonate. I cadetti imperiali furono spediti alle Accademie imperiali e sottoposti a rigorosi programmi di addestramento al fine di produrre truppe d’assalto altamente addestrate ferocemente fedeli all’Impero. I cadetti potrebbero essere giovani come tredici anni standard. Gli Stormtrooper sono stati addestrati a ignorare i compagni caduti in battaglia e ad andare avanti, a prescindere dal costo, anche quando le probabilità erano accatastate contro di loro.

Sebbene fossero una vista rara, alle donne non era proibito servire nelle file degli stormtrooper. Durante l’allenamento, i cadetti femminili sono stati collocati in unità tutte femminili. L’Unità Forn era un’unità tutta al femminile dell’Accademia per Giovani Imperiali su Lothal.

Coloro che sono stati selezionati per l’addestramento stormtrooper hanno dovuto sottoporsi a un ulteriore ricondizionamento. Ciò ha l’effetto di disumanizzare i cadetti, che sono venuti a riferirsi a se stessi con i loro numeri operativi piuttosto che con i loro nomi. Uno di questi cadetti era Ames Bunkle, un conoscente di Zare Leonis.

Il programma di addestramento degli stormtrooper promosse la competizione, la spietatezza e la fedeltà incrollabile all’Impero Galattico.

Tra le altre cose, i cadetti si addestravano a sparare i blaster, e lo specialista imperiale Ralsius Paldora notò che gli stormtrooper colpirono il 77% dei loro bersagli. I cadetti impararono anche a pilotare i camminatori imperiali e la spietatezza che ci volle per diventare uno stormtrooper. I cadetti che frequentavano le Accademie imperiali subivano anche percorsi ad ostacoli simulati nel Pozzo, progettati per testare la loro forza, agilità, riflessi e intelligenza. Tali corsi e prove di abilità sono diventati sempre più difficili nel tempo e la responsabilità per le perdite è stata dura.

Mentre i cadetti frequentavano l’accademia, indossavano uniformi bianche e caschi specializzati, simili agli stormtrooper standard o agli equipaggiamenti da pilota. Oltre alla loro formazione di base, molti cadetti sono stati assegnati anche altri compiti non di combattimento sulla base. Tali compiti offrivano ai cadetti l’opportunità di acquisire esperienza sui loro coetanei e venivano spesso presentati come ricompense per prestazioni eccellenti durante gli esercizi di allenamento.

I cadetti Stormtrooper che mostravano un forte legame con la Forza furono riassegnati al Progetto Harvester.

Mentre i cadetti venivano valutati, gli ufficiali in carica venivano spesso incaricati di prendere nota delle prestazioni che potevano denotare un’affinità per la Forza e riferirlo a uno dei loro superiori. I cadetti che soddisfacevano questi criteri speciali furono presi dal Grande Inquisitore e introdotti forzatamente nel Progetto Harvester, un programma imperiale top secret basato su Arkanis. La sorella maggiore di Cadet Zare Dhara Leonis era un soggetto noto del Progetto Harvester. Un altro soggetto prospettico era Jai Kell, che riuscì a fuggire grazie all’aiuto di Ezra Bridger.

Stormtrooper e altri cadetti imperiali anche assistito nelle operazioni di applicazione della legge. A seguito di una serie di attività ribelli su Lothal, cadetti imperiali ci sono stati utilizzati per la ricerca di case e strade per le attività illegali, detenere i figli dei fuggitivi, e per razziare i contrabbandieri. Durante queste operazioni di applicazione della legge, alcuni cadetti come Nazhros Oleg vennero a disprezzare i loro nuovi poteri; un tratto che fu incoraggiato da alcuni ufficiali come il capitano Piers Roddance. Alcuni potenziali cadetti ufficiali come Leonis e Oleg hanno avuto anche la possibilità di guidare assaltatori adulti in queste incursioni. I cadetti avevano anche i loro background indagati per qualsiasi segno di connessioni criminali e altre attività sovversive.

Equipaggiamento

Armatura

“Ci hanno addestrato a trattare quell’armatura come se fosse parte di noi.”- Terex

Gli Stormtrooper mantennero la loro armatura come mercenari dopo la Guerra civile Galattica.

Gli Stormtroopers indossavano un distintivo set di armature bianche che aveva lo scopo di infondere paura nei sudditi dell’Impero, fornendo anche ai soldati una vasta gamma di attrezzature di sopravvivenza e controlli della temperatura. Forniva anche una protezione limitata contro il fuoco dei blaster; in alcuni casi, gli stormtrooper continuavano a respirare dopo essere stati colpiti da un fucile blaster E-11. Stormtrooper armatura non era senza i suoi difetti, però. Le piastre rendevano più difficile la corsa e offrivano poca protezione contro le detonazioni a impulsi su larga scala e le armi contundenti.

Il casco fornito protezione cranica, aria filtrata, e conteneva una maggiore visione, sistemi di comunicazione e un efficace HUD (heads up display) che potrebbe aiutare a individuare le minacce, aiuto nella navigazione, e per aiutare ad avvisare chi lo indossa.

Il grado era determinato da un pauldron codificato a colori indossato sopra la spalla destra, con arancione o rosso che rappresenta il grado di comandante, nero che indica un soldato arruolato e bianco che rappresenta un sergente. A volte sui pauldrons avevano simboli specifici che distinguevano chi stavano servendo, esemplificati dalle truppe del Grand’Ammiraglio Thrawn, che avevano una chimera stilizzata sui loro pauldrons.

Gli Stormtroopers avevano anche una cintura di sicurezza e un rampino, e utilizzavano principalmente il fucile blaster E-11, anche se occasionalmente utilizzavano il fucile blaster DLT-20A, il T-21 light repeating blaster, il fucile blaster pesante RT-97C, il fucile blaster E-22 o il fucile blaster pesante DLT-19, specialmente per gli impegni a lungo raggio. Potrebbero anche usare pistole a dispersione e lanciagranate MPL – 57. Alcuni stormtrooper sono stati addestrati a gestire lanciarazzi HH-12 o il fucile disruptor ion T-7.

Di 28 ABY, gli elmi e le armature degli stormtrooper furono raccolti da individui come il senatore della Nuova Repubblica Ransolm Casterfo, che aveva un interesse per i manufatti imperiali.”Molti dei senatori centristi di Casterfo, tra cui Ormes Apolin e Fatil, ammiravano e collezionavano uniformi e armature imperiali. Inoltre, armatura imperiale e altri manufatti venduti anche ai mercati su Chrome Citadel.

Uniforme

Al di fuori dei dettagli di combattimento e di sicurezza, gli ufficiali stormtrooper indossavano tuniche, berretti e stivali neri, così come cilindri di codice, targhe di insegne di grado, dischi di ufficiali conformi agli standard della Marina Imperiale.

stormtrooper specializzati

Oltre agli stormtrooper standard, l’Impero aveva forze stormtrooper specializzate assemblate per operare in diversi ambienti o ruoli. Una volta che un soldato era specializzato per il loro ruolo, il loro condizionamento fisiologico era così forte che raramente si vorrebbe cambiare la divisione in cui si trovavano.

Ambiente-specializzato

  • Cave troopers: Stormtroopers che sono stati dotati di scout trooper armatura, carabine blaster, così come vibroknives di grandi dimensioni. I soldati delle caverne erano anche dotati di attrezzi per la visione in condizioni di scarsa illuminazione per aiutarli a vedere nell’oscurità e avevano cavi di discesa in corda doppia.
  • Stormtroopers Coastal defender: Stormtroopers più comunemente noti come shoretroopers che sono stati addestrati ed equipaggiati per operare nelle regioni costiere e tropicali. Sono stati in particolare dispiegati su Scarif.
  • Cold weather assault stormtroopers: Stormtroopers più comunemente noti come snowtroopers che venivano addestrati per ambienti ghiacciati e indossavano una maschera speciale e un kama che assomigliavano entrambi all’equipaggiamento indossato dal 21 ° Nova Corps su Mygeeto durante le Guerre dei Cloni.
  • Crimson stormtroopers: stormtroopers anche addestrati ad operare in ambienti estremamente vulcanici.
  • Truppe forestali: Stormtrooper addestrati ad operare in ambienti boschivi.
  • Lava troopers: Stormtroopers equipaggiati con armature nere e tubi respiratori incaricati di difendere la Fortezza Vader su Mustafar.

Soldati di lava

  • Magma troopers: Stormtroopers che sono stati equipaggiati per operare a temperature estremamente elevate, e sono stati addestrati a combattere su mondi vulcanici come Sullust. Erano equipaggiati con armature rinforzate per le gambe, pauldrons neri e respiratori collegati a uno zaino.
  • Reggisella: Stormtroopers addestrati ed equipaggiati per operare in ambienti acquatici e indossavano armature bianche.
  • Sandtroopers: Stormtroopers con armatura modificata per operare su mondi desertici come Tatooine. I Dewback troopers, o cavalieri Dewback, erano sandtroopers che utilizzavano i dewback come supporti.

Un paio di sandtrooper

  • Spacetroopers: Stormtroopers addestrati per ambienti a gravità zero con armature progettate per respirare nello spazio. Spacetrooper sono stati utilizzati per pattugliare parti della prima Morte Nera.
  • Swamptrooper: Stormtroopers addestrati per il combattimento anfibio.
  • Wet-weather gear stormtroopers: Stormtroopers che indossavano mantelle impermeabili e armature aggiuntive e attrezzature. In particolare schierato su Mimban.

Role-specialized

  • Demolition Troopers: Stormtroopers che indossavano armature standard ed erano equipaggiati con razzi intelligenti e pistole blaster SE-14C. Spesso non erano dotati di caschi.
  • Lanciafiamme: Stormtroopers dotati di armi incendiarie.
  • Stormtroopers Armi pesanti: Stormtroopers specializzati che brandivano grandi cannoni rotanti blaster e sono stati dotati di pauldrons neri. C’erano anche pesanti sandtroopers per le operazioni nel deserto, shoretroopers pesanti per le regioni costiere e tropicali, e pesanti snowtroopers per ambienti freddi. Gli snowtroopers pesanti a volte erano anche equipaggiati con piccoli pauldrons neri.
  • Imperial Heavy Troopers: Stormtroopers equipaggiati con pesanti armature da combattimento ed elettrostaff.
  • Truppe d’assalto imperiali: Stormtroopers che erano armati con armi pesanti e indossavano armature stormtrooper con segni rossi distintivi, simili a quelli di Republic clone troopers che hanno servito come nella Guardia Coruscant durante le Guerre dei Cloni. Non era raro che gli shock trooper imperiali fossero equipaggiati con l’armatura shock trooper di epoca Clone Wars.
  • Incinerator troopers: Una classe specializzata d’elite di stormtrooper che brandiva lanciafiamme.
  • Jumptroopers: Noti anche come Rocket troopers, erano stormtroopers dotati di Jump Pack o jetpack. Una variante di jumptrooper era equipaggiata con armature stormtrooper standard e un jump pack, mentre un’altra variante utilizzava armature specializzate dotate di jetpack e tubi respiratori. Gli ufficiali di questa variante mantenevano una spallina sinistra arancione per indicare il grado. C’era anche un’altra variante di jumptrooper con un’armatura più sofisticata, costituita da un pannello di controllo sul petto, tubi respiratori e marcature nere. Esistevano anche varianti artiche, desertiche e forestali.
  • Mortar Stormtroopers: Stormtroopers specializzati in armi da mortaio.
  • Patrol troopers: Stormtroopers che utilizzavano le biciclette C-PH patrol speeder per sorvegliare le strade della città dei mondi occupati.

Una pattuglia

  • Range troopers: Un ramo del Stormtrooper Corps che è stato duramente addestrato e sono stati considerati uno dei rami più difficili dell’esercito imperiale. Erano equipaggiati con armature simili a snowtrooper, così come pelliccia e stivali magnetici. Furono assegnati per proteggere vari carichi imperiali e furono dispiegati per combattere le zone.
  • Ricognitori: Una variante che indossa un pauldron e porta detonatori termici.
  • Assaltatori antisommossa: Assaltatori equipaggiati con armature e manganelli standard.
  • I Rocket stormtroopers erano stormtroopers specializzati dotati di lanciamissili e portavano un emblema rosso sulle loro spalline.
  • Scout troopers: Stormtroopers che indossavano armature più leggere e usavano speeder bikes per pattugliare il perimetro delle guarnigioni imperiali a cui erano assegnati. Sono stati equipaggiati per lunghi periodi di tempo senza supporto e alta manovrabilità. Scout troopers sono stati anche condizionati ad operare con un partner ogni volta che potevano.
  • Shadow troopers: stormtroopers Elite in armatura nera che sono stati anche dotati di dispositivi di occultamento e utilizzati mortali T-21 luce ripetendo blasters.
  • Stormtrooper chargers: stormtrooper specializzati che hanno abbattuto i loro avversari con estrema ferocia.
  • Stormtrooper grenadiers: Stormtroopers che brandivano lanciagranate e portavano un pauldron rosso insieme a una bandoliera nera sul petto.
  • Cecchini Stormtrooper: Stormtrooper che sono stati tirati da ranghi stormtrooper standard che indossava un pauldron blu sopra la spalla, aveva una visiera attaccato al loro casco, e aveva un bandoliera nera sulla loro piastra petto.

Elite troopers

  • Death troopers: Elite black armored stormtroopers con addestramento specializzato e potenziamenti classificati per renderli “beyond human.”Servirono sotto l’Intelligence imperiale e furono schierati come guardie del corpo a personale di alto rango come il direttore Orson Callan Krennic e il Grande ammiraglio Thrawn.. Sono stati anche dati incarichi speciali come la guardia spedizioni di grandi cristalli kyber. Erano equipaggiati con blaster a ripetizione leggera SE-14r, granate a frammentazione C-25 e carabine blaster E-11D. Gli specialisti del Death trooper erano equipaggiati con un pauldron nero.

Armatura del soldato della morte

  • Purge Troopers (settore Anoat): stormtroopers Elite in armatura nera pesante che ha contribuito a far rispettare la legge imperiale nel settore Anoat. Furono guidati dal formidabile comandante Bragh durante il Blocco di ferro.
  • Purge Troopers (Inquisitorius): Stormtroopers che aiutarono il Signore dei Sith Darth Vader e l’Inquisitorius nella caccia ai sopravvissuti Jedi dopo l’Ordine 66. Addestrati come squadre della morte sacrificabili, furono attivati dopo la Grande Purga Jedi..
  • Special Commando Advanced Recon troopers: stormtroopers elite nella divisione Forze Speciali imperiali noto anche come SCAR troopers.
  • Storm Commandos: stormtroopers d’elite che facevano parte delle forze speciali del Stormtrooper Corps, e sono stati addestrati per affrontare situazioni di combattimento estreme.

Gli Stormtroopers in armatura da battaglia meccanizzata armati con pesanti cannoni portatili erano presenti alla battaglia di Sevarcos. Trent’anni dopo la battaglia di Endor, le varianti delle forze armate dell’ex Impero Galattico sarebbero esistite sotto gli auspici di una nuova organizzazione nota come Primo Ordine. Ha utilizzato nuovi stormtroopers e varianti come i megablaster heavy assault troopers, antisommossa stormtroopers, snowtroopers e flametroopers.

Dietro le quinte

“Mio padre continua a dirmi che gli stormtroopers sono i buoni. Sono davvero?”
” Gli stormtrooper sono i buoni, è solo che prendono ordini da un uomo molto cattivo.”- Un membro del pubblico Celebrazione III e George Lucas

I primi concept art di stormtroopers

Gli Stormtroopers, come raffigurati nelle prime bozze di Star Wars e immaginati da Ralph McQuarrie, dovevano maneggiare spade laser e scudi portatili. George Lucas, nel comporre informazioni di base per i licenziatari nel 1977, ha dichiarato che le femmine esistevano nel Corpo Stormtrooper, anche se c’erano pochi di stanza sulla Morte Nera. Ha suggerito che erano numerosi in altre unità.

In Star Wars: Episodio IV Una nuova speranza, un attore che interpreta uno stormtrooper ha accidentalmente colpito la testa su una porta. Nelle Edizioni speciali di Star Wars, è stato aggiunto un suono ai fini della commedia. Nel corso degli anni l’incidente si è trasformato in una tradizione facendo in modo che gli attori colpissero le loro teste sulle porte nei film di Star Wars.

Gli Stormtroopers presero il nome dagli Sturmtruppen imperiali tedeschi, che in inglese si tradussero in Stormtroopers, truppe speciali che furono incaricate nell’ultimo anno della prima guerra mondiale di montare feroci assalti di fanteria sulle trincee alleate nel tentativo di rompere lo stallo sul fronte occidentale. Tuttavia, molti aspetti del ramo del servizio, come la loro incrollabile obbedienza all’Imperatore, la loro reputazione di forza eccessiva e il loro status di elemento indipendente separato dall’esercito generale, hanno qualche somiglianza con la Sturmabteilung (Lit: Assalto Sezione) del 1930 partito NSDAP in Germania, così come le Waffen-SS o “Armati SS” unità, che è servita come indipendente formazioni militari controllati direttamente dalla gerarchia Nazista e non l’Alto Comando tedesco durante la seconda Guerra Mondiale.

vista Panoramica di assaltatori marciando attraverso acque poco profonde per Una Canaglia: Star Wars Storia.

Apparizioni

Apparizioni non canoniche

Wiki-shrinkable.png Questa lista è incompleta. Puoi aiutare Wookieepedia espandendolo.

  • Angry Birds Star Wars II (come Pigtroopers)
  • Star Wars Epic Filati: Una Nuova Speranza
  • LEGO Star Wars Film Breve: Star Wars: Rogue Uno, Come Detto Da LEGO
  • “Troppo Remoto”, Da un Certo Punto di Vista
  • Star Wars Epic Filati: L’Impero Colpisce ancora
  • LEGO Star Wars: Il Freemaker Avventure
  • Star Wars Epic Filati: il Ritorno dello Jedi
  • AllStarsLogo-Dplus.png LEGO Star Wars: All-Stars – “Rapporti con Lando/Han e Amico Strike Back”
  • Fortnite X Star Wars
  • LEGO Star Wars Holiday Special
  • LEGO Star Wars: The Skywalker Saga

Note e riferimenti

  1. 1.0 1.1 1.2 1.3 1.4 1.5 1.6 1.7 1.8 1.9 StarWars.com Enciclopedia Assaltatori nell’Enciclopedia dei contenuti (ormai obsoleta; backup link)
  2. 2.0 2.1 Alba di Ribellione
  3. 3.0 3.1 3.2 3.3 3.4 3.5 3.6 3.7 3.8 StarWars-DatabankII.png Stormtroopers in banca dati (backup link)
  4. 4.0 4.1 di Star Wars: Assolutamente Tutto quello che dovete Sapere
  5. 5.0 5.1 StarWars-DatabankII.png Primo Ordine Stormtroopers in banca dati (backup link)
  6. 6.0 6.1 6.2 Star Wars: Galactic Defense
  7. TIE Fighter 2
  8. IDWStarWarsAdventuresLogoSmaller.png “Lepre-Brained Heist”—Star Wars Adventures Annuale 2019
  9. 9.0 9.1 Star Wars: Uprising
  10. 10.0 10.1 10.2 Seguito: Debito Di Vita
  11. 11.0 11.1 The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 1: Il Mandaloriane”
  12. The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 15: Il credente”
  13. StarWars-DatabankII.png Clone Troopers nella Banca dati (link di backup)
  14. TCW mini logo.jpg Star Wars: Le guerre dei cloni – “Shattered”
  15. 15.0 15.1 15.2 15.3 Il libro di Star Wars
  16. 16.0 16.1 Star Wars: Episodio III La vendetta dei Sith
  17. 17.0 17.1 Battlefront: Twilight Company
  18.  TCW mini logo.jpg Star Wars: Le guerre dei cloni – “Innocenti di Ryloth”
  19. TCW mini logo.jpg Star Wars: Le guerre dei cloni – “Contrattacco”
  20. 20.0 20.1 20.2 Propaganda di Star Wars: Una Storia di Arte Persuasiva nella Galassia
  21. StarWars.com Enciclopedia Impero Galattico nell’Enciclopedia dei contenuti (ormai obsoleta; backup link)
  22. 22.0 22.1 22.2 Ultimate Star Wars
  23. 23.0 23.1 23.2 23.3 Solista: Star Wars Storia Della Guida Ufficiale
  24. Galassia di Avventure logo.jpg Star Wars Galaxy of Adventures- “Stormtroopers vs. Rebels-Soldati dell’Impero Galattico”
  25. StarWars.com Rebels Recon: Dentro “I comandanti perduti” su StarWars.com (collegamento di backup)
  26. 26.0 26.1 Corsa del contrabbandiere: Un Han Solo & Chewbacca Avventura
  27. 27.0 27.1 Star Wars Rebels: L’Assedio di Lothal
  28. 28.0 28.1 Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – “Fuoco in Tutta la Galassia”
  29. Signori dei Sith
  30. Tarkin
  31. Star Wars 2
  32. “Lord Vader non vedo”, Da un Certo Punto di Vista: L’Impero Colpisce ancora
  33. 33.0 33.1 33.2 Canaglia Uno: Star Wars Storia
  34. 34.0 34.1 Star Wars: Episodio IV-UNA Nuova Speranza
  35. 35.0 35.1 35.2 35.3 all’Indomani
  36. 36.0 36.1 Perso Stelle
  37. 37.0 37.1 Star Wars: Episodio V-L’Impero Colpisce ancora
  38. 38.0 38.1 Star Wars: Episodio VI-il Ritorno dello Jedi
  39. 39.0 39.1 Star Wars: Galactic Atlas
  40. Star Wars: Uprising—Membro dell’Equipaggio: “Joval Rykk”
  41. 41.0 41.1 41.2 41.3 Star Wars Battlefront II
  42. 42.0 42.1 42.2 Seguito: Empire s End
  43. Vittoria Prezzo
  44. 44.0 44.1 44.2 Star Wars: Il potere della Forza si Risveglia: Il Visual Dictionary
  45. 45.0 45.1 Poe Dameron 8
  46. 46.0 46.1 46.2 The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 3: Il Peccato”
  47. 47.0 47.1 47.2 47.3 The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 12: L’Assedio”
  48. StarWars-DatabankII.png shoretroopers nella banca dati (backup link)
  49. StarWars.com SWCC 2019: 9 Cose che Abbiamo Imparato dal Mandaloriane Pannello StarWars.com (backup link) stabilisce che L’Mandaloriane è ambientato cinque anni dopo gli eventi di Star Wars: Episodio VI-il Ritorno dello Jedi, che Star Wars: Galactic Atlas risale al 4 ABY. Pertanto, gli eventi del mandaloriano devono aver avuto luogo intorno 9 ABY.
  50. 50.0 50.1 50.2 The-Mandalorian-logo.png Il mandaloriano – ” Capitolo 8: Redenzione”
  51. The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 7: La resa dei Conti”
  52. Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – “Reliquie dell’Antica Repubblica”
  53. 53.0 53.1 The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 6: Il Prigioniero”
  54. The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 15: Il Credente”
  55. The-Mandalorian-logo.png Il Mandaloriane – “Capitolo 11: L’Ereditiera”
  56. Star Wars: The Rise of Skywalker: Visual Dictionary
  57. Età di Resistenza – Kylo Ren 1
  58. 58.0 58.1 Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – “Rompere i Ranghi”
  59. Star Wars: Rogue Una: The Ultimate Visual Guida
  60. Una Nuova Alba
  61. 61.0 61.1 61.2 61.3 61.4 Servi dell’Impero: Ribelle nei Ranghi
  62. Servi dell’Impero: il Bordo della Galassia
  63. Servi dell’Impero: Imperial Giustizia
  64. Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – Stealth “Strike”
  65. Ribelle Gazzetta da Ezra Bridger
  66. 66.0 66.1 Battlefront II: Inferno Squadra
  67. Star Wars Rebels – “Imperiale Occhi”
  68. 68.0 68.1 68.2 Star Wars Battlefront
  69. Stormtroopers Unit Expansion
  70. A Wretched Hive (Star Wars: The Card Game
  71. TwitterLogo.svg Del Rey (@DelReyStarWars) su Twitter: “Così entusiasta di avere @claudiagray scrivere un romanzo #StarWars con noi. SW: Nuova Repubblica: Linea di sangue in arrivo 2016. Impostare 6 anni prima TFA.”(screenshot) Il tweet in questione afferma che gli eventi di Bloodline si svolgono sei anni prima degli eventi del film Star Wars: Episodio VII The Force Awakens. Guerre Stellari: L’Atlante Galattico stabilisce che gli eventi del Risveglio della Forza hanno luogo nell’anno 34 ABY e quindi usando una semplice matematica si può concludere che gli eventi della Linea di Sangue hanno luogo in 28 ABY.
  72. Sangue
  73. 73.0 73.1 Star Wars: The Complete Dizionario Visuale, Nuova Edizione
  74. Alleati e Avversari
  75. HasbroInverted.png Star Wars: The Black Series (Pack: Intrattenimento Terra Esclusiva) (di backup link)
  76. Star Wars Adventures: Storie da Vader Castello 5
  77. 77.0 77.1 I Pianeti di Star Wars Battlefront. ea.com (5 novembre 2015). Archiviato dall’originale il 6 novembre 2015. Estratto il 14 marzo 2016.
  78. StarWars-DatabankII.png Sandtrooper nella banca dati (collegamento di backup)
  79. 79.0 79.1 79.2 79.3 Star Wars: Commander
  80. Sideshow.png Sesta scala Figure (Pacchetto: Spacetrooper Sesta scala Figura da Hot Toys) (link di backup non disponibile)
  81. Ribelli e soldati. Sito ufficiale EA. Electronic Arts. Archiviato dall’originale il 3 ottobre 2018. Url consultato il 27 luglio 2016.
  82. HasbroInverted.png Star Wars: La serie nera (Confezione: Il Mandalorian Inceneritore Stormtrooper Premium Elettronico Roleplay Casco) (link di backup)
  83. Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – “Fantasmi di Geonosis”
  84. Mortaio Stromtrooper 3444. Archiviato dall’originale il 5 ottobre 2020. Estratto il 5 ottobre 2020.
  85. Star Wars: La galassia degli Eroi
  86. 86.0 86.1 86.2 86.3 Star Wars Rebels: Missioni di ricognizione
  87. 87.0 87.1 Star Wars: Rogue One: La guida visiva definitiva
  88. Rebels-mini-logo.png Star Wars Rebels – “Ora zero”
  89. Darth Vader: Il Signore Oscuro dei Sith 16
  90. Star Wars 21
  91. La realizzazione di Star Wars: la storia definitiva dietro il film originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.